Scuola pubblica a rischio default: “Così si danneggiano i napoletani”

Scritto da - 24 Ottobre 2017

“La scuola pubblica non può chiudere a causa di una interpretazione sbagliata della relazione della Corte dei Conti”. È l’allarme lanciato dalla Cisl Fp di Napoli che dopo aver proclamato lo stato di agitazione ha chiesto un incontro urgente con l’amministrazione comunale per evitare una paralisi dei servizi ma soprattutto la grande fuga dalla scuola

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.