Sequestrati beni al “re del calcestruzzo”: “braccio destro” dei casalesi – LE FOTO

Scritto da - 23 Luglio 2014

NAPOLI – I finanzieri del Nucleo Polizia Tributaria Napoli hanno sequestrato beni, per un valore complessivo stimato a circa 15 mln euro, ad imprenditore collegato al clan dei “Casalesi”. L’imprenditore, Palladino Nicola (di anni 58) dell’agro caleno, attivo nel settore della produzione e vendita di calcestruzzo ed in quello della costruzione ed alienazione di immobili,

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.