In casa con la “ricetta” del taglio della droga, preso pusher della Vanella-Grassi

Scritto da - 9 Novembre 2017

Francesco Turo, di 32 anni, stava scontando una pena in regime di arresti domiciliari, perché responsabile del reato di detenzione e spaccio di sostanza stupefacente e, proprio nel primo pomeriggio di oggi, è stato nuovamente arrestato dagli agenti del Commissariato di Polizia Secondigliano per analogo reato. I poliziotti, infatti, nell’ambito di un mirato servizio, volto

Movida, presi pusher di piazza Bellini: due arresti in poche ore

Scritto da - 30 Ottobre 2017

I poliziotti arrestano uno spacciatore nel corso della movida in piazza Bellini: due ore più tardi arrestato anche colui che aveva preso il suo posto. È accaduto nella tarda serata di ieri, quando gli agenti della sezione Volanti in circostanze diverse, ma per il medesimo reato, hanno arrestato due cittadini gambiani, entrambi 22enni, Abdou Kamara

Si fingevano poliziotti o avvocati, e anche sacerdoti, per truffare le persone anziane

Scritto da - 10 Ottobre 2017

Maxi operazione questa mattina a Napoli da parte della Polizia di Stato e dell’Arma dei Carabinieri, che hanno lavorato congiuntamente. In azione sono entrati i poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Frosinone e i carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Frosinone, impegnati nella cattura di numerosi individui, di origini partenopee, dediti

Secondigliano, folla tenta linciaggio: uomo arrestato

Scritto da - 15 Maggio 2015

NAPOLI – La polizia dopo aver cinto d’assedio l’abitazione dell’uomo, è riuscita ad arrestarlo. Ha rischiato il linciaggio l’uomo che ha sparato questo pomeriggio contro i poliziotti in via Napoli a Capodimonte, quartiere Secondigliano. A sparare è stato il 48 enne Giulio Murolo, incensurato, infermiere nell’ospedale Cardarelli. MALVIVENTE BLOCCATO – L’uomo è stato poi fatto entrare

NAPOLI/ Ferito da colpi di arma da fuoco ma racconta di essere vittima di rapina

Scritto da - 20 Aprile 2015

NAPOLI – Ha raccontato ai poliziotti di essere stato vittima di una rapina andata male, un pregiudicato, ferito da due colpi di arma da fuoco a Napoli alla gamba destra e ricoverato all’ospedale San Paolo. S.S. Il giovane, classe ’82, con precedenti per rapina, ricettazione e porto abusivo di arma da fuoco, ha spiegato agli

NAPOLI/ Racket, minacce e incendi: presi gli affiliati al clan De Micco – LE FOTO

Scritto da - 23 Marzo 2015

[portfolio_slideshow] NAPOLI – Sono 12 le ordinanze di custodia cautelare in carcere eseguite dagli agenti della Polizia di Napoli nei confronti di persone ritenute affiliate al clan camorristico “De Micco”, gruppo camorristico opera prevalentemente nella zona di Ponticelli a Napoli. gli indagati sono ritenuti responsabili, a vario titolo, di estorsione aggravata dal metodo mafioso, porto

NAPOLI/ Picchia la compagna e minaccia di morte i poliziotti: arrestato rumeno

Scritto da - 11 Marzo 2015

NAPOLI – Ieri sera, gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Vicaria – Mercato, hanno arrestato il 34enne cittadino romeno Ramus Adrian Alexa attualmente domiciliato nel Quartiere Pendino, in quanto ritenuto responsabile dei reati di resistenza, lesioni e minacce a pubblico ufficiale.Verso le 21.00 una 34enne cittadina ucraina ha chiamato il 113 per chiedere

Si chiude in un box per non farsi prendere dalla polizia: denunciato – LE FOTO

Scritto da - 15 Ottobre 2014

[portfolio_slideshow] SANT’ANTIMO –  Gli agenti del commissariato di PS Frattamaggiore, durante il controllo del territorio, in Sant’Antimo, hanno notato in via Solimena, un giovane che alla vista dell’autovettura della polizia, entrava  all’interno di un garage posto sul fronte della strada, e manovrando la serranda basculante, si chiudeva all’interno dello stesso. Gli agenti insospettiti, decidevano di effettuare

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.