Paura a Mugnano, esplosi proiettili per una rapina

Scritto da - 24 Marzo 2017

Paura ieri sera a Mugnano, dove sulla Circumvallazione Esterna si è consumato quello che pare essere un tentativo di rapina nel corso del quale sono stati anche esplosi dei proiettili. L’episodio è accaduto intorno alle 19.30. Un uomo, a bordo di un’utilitaria, è stato affiancato da uno scooter di grossa cilindrata con in sella due

Suicidio Tiziana Cantone, la madre:«aveva ottenuto dal Tribunale rimozione del video ma si è uccisa perchè giudicata conseziente»

Scritto da - 14 Settembre 2016

Secondo la madre della 31enne, sarebbe stato quest’utimo episodio il motivo scatenante della tragica decisione di togliersi la vita. Tiziana Cantone aveva già tentato il suicidio alcune settimane fa con i barbiturici. Era stata proprio sua madre, quella volta, a riuscire ad evitare il peggio. Mentre la Procura di Napoli Nord ha aperto un fascicolo

80enne preparava bombe molotov: arrestato

Scritto da - 9 Luglio 2015

MUGNANO – I carabinieri della stazione di Mugnano hanno arrestato per detenzione illegale di ordigni artigianali Salvatore Chianese, 80 anni, trovato in possesso nel corso di perquisizione domiciliare di 3 bottiglie di vetro contenenti liquido infiammabile (una delle stesse era già stata inserita in contenitore di alluminio e dotata di innesco) nonché di un altro portabottiglia

Calcioscommesse, in manette Mario Moxedano: patron Neapolis Mugnano

Scritto da - 19 Maggio 2015

NAPOLI – Ci sono anche Mario e Raffaele Moxedano, rispettivamente presidente e calciatore del Neapolis Mugnano (Na), tra gli arrestati nell’ambito dell’inchiesta “Dirty soccer”, coordinata dalla Procura di Catanzaro. Sono oltre 70 gli indagati e 50 i fermi emessi dai magistrati, le ipotesi di reato vanno dalla frode in competizione sportiva alla truffa, e per

CAMPANIA/ Da domani niente acqua per 36 ore in 11 comuni – Leggi quali

Scritto da - 9 Dicembre 2014

CAMPANIA – Per 36 ore avverrà il totale o parziale stop all’erogazione idrica in ben 11 comuni napoletani. Il disservizio partirà dalle ore 8 di domani mattina, mercoledì 10 dicembre, fino alle 20 di giovedì 11 a Calvizzano, Marano, Melito, Bacoli, Villaricca, Giugliano, Pozzuoli, Mugnano, Monte di Procida, Ischia e Quarto. Il disservizio si spiega

NAPOLI/ Catturavano gli animali con le reti, denunciate 2 persone per maltrattamento

Scritto da - 24 Novembre 2014

NAPOLI – I militari dell’arma hanno sorpreso i due in aperta campagna nei pressi della cupa Monteleone mentre erano intenti a catturare uccelli protetti utilizzando un richiamo vico, un volatile ibrido legato a un’asta di legno, e una rete collegata a una corda che consentiva di manovrarla.I carabinieri di Quarto Flegreo a Napoli hanno denunciato in

MUGNANO/ Trovato bidone tossico davanti ad una scuola: è allarme

Scritto da - 3 Novembre 2014

MUGNANO – «Stamattina la cittadina si è svegliata con questo bidone» rende noto il Comitato Civico. E’ allarme perchè ritrovato a pochi passi dalla scuola media Filippo illuminato e dai carabinieri. La preoccupazione sta nel fatto che molto probabilmente potrebbe contenere liquami tossici. DOPO LA SEGNALAZIONE – Sul posto, dopo la segnalazione dei cittadini e dei

MOVIMENTI IN LUTTO/ Morto l’attivista di Insurgencia Valerio “Spalletella” Basile

Scritto da - 15 Giugno 2014

MUGNANO – Nella serata di ieri si è tolto la vita Valerio Basile, noto attivista politico del centro sociale Insurgencia e dei comitati ambientali dell’area nord di Napoli. Valerio detto “Spalletella” è stato trovato senza vita nella sua abitazioni di Mugnano nello sgomento di tutto l’ambiente antagonista partenopeo e soprattutto dei compagni di lotta che

Lavori in corso: alcune zone di Napoli senza acqua per 12 ore

Scritto da - 3 Marzo 2014

NAPOLI– La regolare fornitura idrica sarà interrotta dalle ore 22 del 3 marzo fino alle ore 12 del 4 marzo. A segnalarlo l’azienda per la fornitura idrica napoletana ABC. Lo stop all’erogazione si rende necessario a causa della manutenzione straordinaria su una condotta idrica di primaria importanza. Diverse le zone della città che saranno coinvolte

Mugnano di Napoli, bimba caduta dal balcone di casa, spinta dal fratello

Scritto da - 28 Giugno 2013

Una bimba di circa tre anni è ricoverata in Rianimazione, in prognosi riservata, in pericolo di vita,nell’ospedale Santobono di Napoli per dopo essere caduta dal balcone al primo piano della sua casa a Mugnano (Napoli).I carabinieri della stazione di mugnano di napoli sono intervenuti in via ada negri, ove un bambino autistico di 6 anni giocando

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.