I Falchi catturano “o’ Mammone”, da latitante aveva cambiato identità

Scritto da - 14 Maggio 2016

di Simone Porpora NAPOLI – Erano anni che le forza armate partenopee lo cercavano, la prima segnalazione la ebbero nel 2014. Da quel momento è iniziata una vera e propria caccia alle streghe che si è conclusa con l’arresto del latitante, pluripregiudicato di Villaricca. Alessandro Mazza, trentasette anni, si aggirava per le vie di Napoli

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.