Colpo sventato della banda del buco a Giugliano

Scritto da - 10 Ottobre 2017

I malviventi avevano scavato un cunicolo partendo dalla rete fognaria con l’intento di introdursi all’interno di un’agenzia bancaria di via Aniello Palumbo. Nel pomeriggio di oggi l’allarme è scattato più volte e dalla banca è stato richiesto l’intervento dei carabinieri. I militari della locale Compagnia, coordinati dal capitano Antonio De Lise, hanno ispezionato con i

Sventata rapina a Poste nel napoletano

Scritto da - 18 Maggio 2017

NAPOLI – Sventata una rapina all’ufficio postale di Qualiano  grazie a un passante che ha segnalato la presenza dei banditi a una pattuglia dei carabinieri: sul posto sono intervenute due “gazzelle” dei militari – provenienti dalla locale stazione e dalla vicina Giugliano in Campania – che hanno bloccato tre dei quattro malviventi all’uscita. I rapinatori

Follia al Centro Direzionale, punta la pistola contro i passanti

Scritto da - 29 Luglio 2016

L’extracomunitario ha poi girovagato per il Centro Direzionale, seminando il panico tra i passanti, prima di essere fermato dalle forze dell’ordine. “Per fortuna non è riuscito a sparare, probabilmente l’arma non era carica o avrebbe fatto una strage”, denuncia un esercente della zona. Immediato l’intervento delle forze dell’ordine, che hanno bloccato l’uomo poco dopo. Necessario

Tragedia a Casalnuovo, ragazza di 20 anni travolta da treno: inutili i soccorsi

Scritto da - 16 Maggio 2016

di Angelo Amitrano CASALNUOVO DI NAPOLI- Raffaella Ascione, ventenne casalnuovese, è morta ieri sera intorno alle 22 travolta da un treno delle FS. DENTRO IL FATTO- Una normalissima domenica sera in cui la ragazza si trovava con due amiche, insieme decidono di attraversare il passaggio a livello con le barriere abbassate quando subito si consuma

Colpo della banda del buco alla storica taccheria Sisimbro

Scritto da - 21 Aprile 2016

NAPOLI – Colpo della banda del buco alla storica taccheria Sisimbro, in via San Pasquale a Chiaia 74. Sono gli stessi proprietari a denunciare l’accaduto sul profilo Facebook del negozio, punto di riferimento per gli amanti del sigaro e della pipa: “Ecco come si presenta stamattina il nostro negozio”. E lanciano un allarme: “Al di

Napoli, 19enne ferito da un proiettile mentre era in auto con amici: colpo sarebbe partito da altra vettura

Scritto da - 11 Febbraio 2016

Un giovane di 19 anni, incensurato, è rimasto ferito nella notte al femore da un colpo di pistola che ha trapasso la portiera posteriore dell’auto nella quale si trovava insieme con un gruppo di amici a Napoli. E’ quanto ha riferito alla polizia che indaga sull’episodio. Il giovane è stato portato all’ospedale Pellegrini: non è

Sventato colpo della “Banda del buco” in una gioielleria di Chiaia

Scritto da - 17 Novembre 2015

NAPOLI – Una segnalazione di allarme, scattata alla Centrale operativa della Questura di Napoli, ha consentito agli agenti della sezione “Volanti” dell’U.P.G. d’impedire alla “Banda del buco” di mettere a segno un colpo alla nota gioielleria Cartier in Via Calabritto. I poliziotti, a seguito della segnalazione, giunta intorno alle 9,00, hanno accertato, con la collaborazione

NAPOLI/ Arrestati rapinatori seriali di farmacie: 15 colpi in pochi mesi

Scritto da - 21 Ottobre 2015

NAPOLI – I carabinieri della compagnia Vomero hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Napoli a carico di Francesco Finelli, 33 anni, e Salvatore Mirabella, 33 anni, entrambi ritenuti responsabili di una lunga serie di rapine aggravate (ben 15) commesse ai danni di farmacie del quartiere Vomero tra

TORRE ANNUNZIATA/ Mamma e zia usavano bimbo di 8 anni per furti al Discount

Scritto da - 29 Aprile 2015

TORRE ANNUNZIATA –  E in qualche “colpo” compare anche il fratellino di quattro anni, usato come copertura per rendere più agevole la fuga.Una bambina di otto anni complice della mamma e delle zie specializzate nei furti di formaggio al supermercato: la piccola aveva il compito di rimuovere dai prodotti le etichette antitaccheggio. UNA VERA E

NAPOLI/ Rubato il Suv del portiere azzurro Rafael, colpo da 40mila euro

Scritto da - 17 Marzo 2015

NAPOLI – Rafael, tornato dall’aeroporto più o meno verso la mezzanotte di domenica, ha deciso di non metterlo al sicuro in garage il suo Suv, o almeno nel parco in cui abita. Quel Range Rover Evoque, un suv da 40mila euro parcheggiato per strada come un’utilitaria qualsiasi, non è passato inosservato agli occhi dei ladri a

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.