CAMORRA/ Raid in un circolo a Secondigliano, due morti

Scritto da - 19 Aprile 2014

NAPOLI – Ancora morti nella periferia napoletana, neanche a Pasqua si ferma la legge di camorra: due uomini sono stati uccisi a colpi d’arma da fuoco in un agguato in via Montenegro 21, all’interno del circolo Zanardelli, non lontano dall’omonima piazza. Il primo identificato dai militari dell’arma è:  Di Gennaro Emanuele 20 anni di Qualiano. Sul posto

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.