“Parthenopea”: i registi napoletani degli anni Zero

Scritto da - 4 Giugno 2013

Esiste un nuovo cinema napoletano degli anni Zero? Dopo i grandi nomi venuti alla ribalta negli anni ’90 (Martone, Capuano, De Lillo, Incerti, Corsicato, Fiume, ecc.), qual è la specificità artistica, lo «spirito di gruppo», la dimensione di «scuola» – se pure c’è – che mette insieme i registi napoletani emersi nell’ultimo decennio? Prevalgono le affinità

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.