E’ morto Kashmir, tigre dello zoo di Napoli. Verdi: “Aveva vissuto per anni nelle gabbie della vergogna”

Scritto da - 5 Ottobre 2017

NAPOLI – “E’ morto Kashmir, la tigre che, da tempo, era stata ricoverata in uno spazio dello zoo di Napoli non accessibile al pubblico per le precarie condizioni di salute”. A darne notizia i Verdi, con il consigliere regionale Francesco Emilio Borrelli e la responsabile cittadina dei diritti degli animali, Patrizia Cipullo, ricordando che “era uno

Animali, Verdi e animalisti in piazza per sensibilizzare sull’uso delle palette – LE FOTO

Scritto da - 6 Febbraio 2016

[slideshow_deploy id=’48187′] NAPOLI – Donate crocchette alle famiglie che non possono comprare il cibo per i loro animali. Centinaia di persone questa mattina sono andate al gazebo allestito dai Verdi di Fuorigrotta in piazza San Vitale per sensibilizzare i cittadini che hanno cani a raccogliere gli escrementi per evitare di sporcare le strade e le ville

Cavalli sotto al sole cocente e in orari non consentiti, Verdi e Animalisti: «Così li torturano»

Scritto da - 11 Luglio 2015

NAPOLI – «Il Sindaco di Napoli aveva emanato una ordinanza per regolamentare la circolazione delle carrozzelle trainate dai cavalli. Purtroppo i titolari di questi “mezzi di trasporto per turisti” non le rispettano mettendo a repentaglio la salute dei poveri animali costretti a fare grandi sforzi sotto al sole cocente. Oggi abbiamo fotografato e ripreso delle

Cani in gabbia senza cibo per farli combattere: video sul web – GUARDA

Scritto da - 19 Giugno 2015

NAPOLI – Un giro di scommesse clandestine legato ai combattimenti dei cani scoperto dal Compartimento Polizia Postale di Napoli che ha denunciato 4 persone, fra cui un minore, responsabili a vario titolo di sevizie e maltrattamenti a cani. I combattimenti venivano ripresi mediante l’ausilio di Smartphone e divulgati in rete sui più noti social network

LA CRUDELTA’/ A Soccavo, bocconi con chiodi per uccidere cani – VIDEO e FOTO

Scritto da - 27 Maggio 2015

NAPOLI – Bocconi con chiodi per uccidere cani in un parco a Soccavo. La scoperta shock fatta dalle guardie zoofile nel parco “Salvatore Costantino” in viale Traiano. «Ancora una volta un atto di barbarie contro i cani da parte di persone che non hanno un minimo di amore per gli animali.  Questa mattina sono stati

TROT RACE/ Corsa di cavalli sul Lungomare, insorgono gli animalisti: “Inopportuna”

Scritto da - 15 Aprile 2015

NAPOLI – Domenica 19 aprile si terrà a Napoli, sul lungomare Caracciolo, una  corsa di trotto organizzata dalla società Ippodromi Partenopei Agnano  di concerto con il Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e  Forestali e con il patrocinio del Comune di Napoli. “Un evento “sportivo e turistico”, come si legge sul sito dell’ippodromo  partenopeo, che prende

PETIZIONE/ Contro la “Pasqua di sangue” 18mila firme per fermare la mattanza degli agnelli

Scritto da - 30 Marzo 2015

CAMPANIA – Sono oltre 17.770 le firme raccolte dalla petizione supportata da Enpa aperta su Firmiamo.it che chiede la fine della macellazione e del maltrattamento degli agnelli in occasione della Pasqua, vera e propria carneficina che nel 2014 ha portato al mattatoio 2,2 milioni di animali tra agnelli e agnelloni. LE VITTIME – Le vittime

MELITO/ Arriva il circo e per pubblicizzarlo si porta in giro un elefante, scatta la protesta – LE FOTO

Scritto da - 22 Febbraio 2015

[portfolio_slideshow] MELITO – Arriva il Circo a Melito e per pubblicizzarlo viene portato in giro per la città un elefante. Scatta la protesta degli animalisti e dei Verdi e la presa di distanza del Comune. “In questi giorni – accusano Francesco Emilio Borrelli dei Verdi ed il capogruppo della lista ecorottamatrice Melito Adesso Lello Caiazza

CURIOSITA’/ Fanno sesso con una carpa, le immagini indignano il web – GUARDA

Scritto da - 21 Dicembre 2014

Un video che sta facendo divertire ma anche indignare il popolo del web. Sta impazzando sui vari social network la notizia di un uomo intento a fare sesso con una carpa. La scena è stata girata in Romania dove tale pesce sarebbe il protagonista delle tavole natalizie. Le immagini scioccanti mostrano due uomini mentre stringono

Uccisione orsa Daniza, animalisti napoletani protestano – LE FOTO

Scritto da - 15 Settembre 2014

NAPOLI – L’orsa Daniza non è sopravvissuta alla narcosi che è stata effettuata nella notte per catturarla. A comunicarlo è la Provincia di Trento. Si tratta dell’orso che a Ferragosto, in presenza dei propri cuccioli, aveva ferito un uomo nei boschi del Trentino. Anche Napoli protesta. Nei giorni scorsi c’erano state diverse manifestazioni degli animalisti

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.