GIUSTIZIA/Vittima innocente della Camorra, mandante condannato all’ergastolo

Scritto da - 22 Gennaio 2014

NAPOLI – Condanna all’ergastolo per il mandante dell’omicidio di Nicola Nappo, il 23enne ucciso a Poggiomarino il 9 luglio 2009 per scambio di persona in un agguato di camorra.Perchè assomigliava a un affiliato del clan Fabbroncino che i killer avevano avuto l’ordine di eliminare. Nicola si trovava in compagnia di un’amica che è rimasta ferita

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.