Suicidio Tiziana Cantone, la madre:«aveva ottenuto dal Tribunale rimozione del video ma si è uccisa perchè giudicata conseziente»

587 0

Secondo la madre della 31enne, sarebbe stato quest’utimo episodio il motivo scatenante della tragica decisione di togliersi la vita. Tiziana Cantone aveva già tentato il suicidio alcune settimane fa con i barbiturici. Era stata proprio sua madre, quella volta, a riuscire ad evitare il peggio.

Mentre la Procura di Napoli Nord ha aperto un fascicolo per istigazione al suicidio, la madre della giovane ha spiegato agli inquirenti che Tiziana era particolarmente agitata negli ultimi giorni. A peggiorare una situazione già di per sé molto complessa, il fatto che – nonostante il tribunale le avesse dato ragione a proposito della sua richiesta di rimozione dal web di quanto la vedeva protagonista – era stata comunque condannata al pagamento di 4mila euro di spese giudiziarie perché giudicata “consenziente”.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.