STADI/ Ministro Alfano: feriti diminuiti, serve più collaborazione con le società – VIDEO

627 0

[vivotv]WxoPVu9bQHY[/vivotv]

di Vincenzo Vinciguerra

NAPOLI «Ma le perquisizioni non sono l’arma efficace: se si dovessero perquisire tutti gli spettatori sarebbero 24mila persone da perquisire ad ogni partita in serie A e questo richiederebbe un impegno di 8-10 ore prima dell’incontro e ci sarebbe bisogno di nuove norme. Abbiamo fatto un decreto ad agosto importante e ben visto dalle societa’. Ha ottenuto dei risultati concreti e cioe’ in serie A i feriti civili si sono ridotti da 41 a 22, tra le forze dell’ordine da 26 a 24 e per gli steward da 24 a 3. Siamo pronti a fare dell’altro se serve». Lo dice sul tema stadi il ministro dell’Interno Angelino Alfano a margine del vertice sull’ordine pubblico in Prefettura a Napoli. “Serve più collaborazione e l’ho detto anche a Malagò.  Abbiamo fatto un decreto, chi fa crimini viene subito arrestato e domani parte il processo a De Sanctis in presenza anche della mamma di Ciro Esposito“.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.