Sequestrati 2 rottweiler, maltrattati da un pregiudicato vicino al clan Mazzarella

402 0

 

 Gli agenti della sezione “Volanti” dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura, nel pomeriggio di oggi, hanno denunciato, in stato di libertà un pluripregiudicato del clan Mazzarella, C.M. di 49anni,  perché responsabile del reato di maltrattamento di animali.

I poliziotti, infatti, nel normale giro di perlustrazione nella zona cosiddetta  “Case Nuove” hanno notato 2 grossi cani, di razza Rottweiler, entrambi con collari stringi gola e legati con una corda ad un albero in un’aiuola.

Sul posto è intervenuto anche personale della protezione animali.

I due cani, di circa 3 anni, risultati appartenere al pluripregiudicato, sono stati sequestrati dalla Polizia ed affidati a personale dell’ASL dell’Ospedale Veterinario del Frullone.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.