Sottraeva cibo ai poveri per venderli sul mercato nero

438 0
SONY DSC
Prodotti alimentari nascosti nella sua abitazione

NAPOLI – Trasportava generi alimentari per conto dell’unione europea, a scopo volontaristico e a favore della fondazione “banco delle opere di carità”, presso diverse strutture caritative dei quartieri San Giuseppe e Stella,è stato sorpreso in possesso di 430 kg circa dei generi alimenti, non commerciabili, nascosti all’interno di un furgone di sua proprietà. I carabinieri hanno denunciato in stato di libertà per appropriazione indebita un 46enne del posto, oltre a circa mezzo quintale di prodotti alimentari durante la perquisizione nella sua abitazione sono stati trovati altri alimenti, di stessa provenienza, per un peso di circa 70 kg. L’uomo,secondo le indagini dei militari dell’arma, durante le consegne mensili sottraeva generi alimentari per destinarle alla vendita sul mercato nero.

Redazione ©riproduzione riservata

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.