Rubano magliette e pantaloni da un negozio di Corso Umberto, arrestati

481 0

index

NAPOLI – Entrano ben vestiti, alla moda, in un negozio di abbigliamento a Corso Umberto a Napoli, sono quattro uomini stranieri, chiedono di poter vedere delle magliette e alcuni pantaloni, ma approfittando della distrazione del commesso e di un momento di affluenza nel negozio, si infilano i capi d’abbigliamento nella borsa e scappano via. Un furto messo a segno in pieno giorno, alle ore 11 del mattino, in una via molto frequentata. Non è passato molto tempo prima che il proprietario del negozio si accorgesse del furto, provvidenziale la presenza di una volante di polizia subito allertata dall’uomo derubato.

RICONOSCIUTI E ARRESTATI  – Due dei tre ladri sono stati poco dopo fermati e perquisiti dagli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale Squadra Volanti, Giuseppe Barbieri e Andrea Sorrentino, i malviventi avevano una borsa con all’interno la refurtiva con tanto di etichette del negozio derubato e altri capi di abbigliamento probabilmente frutto di precedenti furti. I due uomini B. R. di 28 anni e K. G. di 24 anni sono stati arrestati per furto aggravato e in concorso.

V.L

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.