Riceviamo e pubblichiamo/ Arriva la tempesta e “noi siamo ostaggio dei mezzi pubblici”

513 0

NAPOLI – E ‘ arrivata la bomba d’acqua tanto annunciata!
La periferia è andata in crisi con allagamenti, tombini trasformati in trappole per auto,strade bloccate….e che dire dei collegamenti con la città ? Tutti bloccati. Sospesi Cumana e Metropolitana 
Ma chi si fa carico dei disagi creati a quei poveri ragazzi che per pochi soldi devono recarsi a lavoro? ragazzi che dopo acrobatiche ricerche e la conquista di un part time devono fare i conti con i mezzi di trasporto per tutelare il proprio posto di lavoro?!
Io personalmente mi sento ostaggio dei mezzi pubblici, non posso assolutamente fidarmi e quindi ricorrere quasi sempre ai mezzi propri! Dobbiamo fare qualcosa a sostegno di tutti i pendolari. Help, Help, Help

 Una lettrice

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.