QUARTO/ Festa delle donne, dal buio del femminicidio alla rinascita

669 0

QUARTO – In occasione della giornata internazionale della donna, l’8 marzo alle ore 18 presso via Corso Italia 32 l’associazione “Terra Libera” ha organizzato una grande festa, caratterizzata da una mostra fotografica dal titolo “Dal buio della violenza alla luce della rinascita”, una tavola rotonda sul territorio come risorsa e tanto altro.

mimosa
Mimosa, fiore simbolo della festa delle donne

IL PERCORSO FOTOGRAFICO E LA TAVOLA ROTONDA- La fotografa e ballerina casertana Mina Fiore presenterà il suo particolare percorso di rinascita femminile, intitolato “Dal buio della violenza alla luce della rinascita”. Una serie di scatti intensi, pregni di significato che raccontano storie di soprusi che le donne metabolizzano, superano, sconfiggono e che possono essere gettati alle spalle con la rinascita e la rivalsa interiore. A seguire, ci sarà una tavola rotonda sul tema della violenza sulle donne e sulla visione della realtà locale come risorsa. Alla discussione parteciperanno tante personalità: Marianna Cannola parlerà delle attività e dei risultati dell’associazione Terra Libera, la quale si occupa localmente del sostegno e dell’assistenza alle persone con disagi individuali, di coppia, di famiglia e a quelle escluse dalla società come disabili, immigrati, tossicodipendenti, alcolisti. Similmente,  Sonia Puleo presenterà il lavoro del progetto “Donne di Scampia” che si occupa di creare occupazione femminile in zone d’emergenza sociale. Tematica cui si appoggia  Francesca Schiattarella, responsabile “Obiettivo famiglie Federcasalinghe”, la quale spiegherà l’importanza di auto crearsi il lavoro attraverso la realizzazione e la vendita di oggetti in ceramica, stoffa, filo, prodotti dolciari e di cake design. Una riflessione sul femminile profondo, spirituale, emotivo sarà svolta da Gabriella Ishara Giunta, conduttrice del percorso femminile “Il respiro della Luna”di Roma e da Ida Floridia, assistente sociale del comune di Quarto e conduttrice del cerchio “L’Albero e la Luna”. Attraverso il self help e la conoscenza della cultura femminile, un gruppo di donne con varie esperienze di vita sono riuscite ad auto aiutarsi, migliorarsi e sostenersi da sole e tra loro.

CORSI, MUSICA E POESIA-  Durante l’evento ci si potrà iscrivere ai corsi di ceramica, tufo e cucito creativo che“L’Albero e la Luna” patrocinerà dal prossimo mese. La festa  sarà allietata dalla lettura di alcuni brani dello scrittore Jack Folla e dalle poesie di Antonio Aramini ed Emanuela Pacifici. La cantante Benedetta Ferrigno intonerà alcuni brani sulle donne accompagnati dall’arpa di Floriana Figliomeni.

Stefania Moschini

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.