Pulizia del mare: raccolte 9 tonnellate di rifiuti dai fondali dei porti

491 0

“Sono 9 le tonnellate di rifiuti rimosse dai fondali di 8 porti turistici della Campania grazie all’operazione ‘porto pulito’ condotta dall’Assessorato regionale all’Ambiente in collaborazione con la Direzione marittima della Campania.”

 

Così l’assessore all’Ambiente della Regione Campania Giovanni Romano.

 

“L’attività, appena conclusa, si affianca a quella che, invece, ha appena preso il via e riguarda la rimozione dei rifiuti galleggianti lungo l’intero tratto di costa campana. 15 battelli spazzamare della ditta Impec mare srl, che si è  aggiudicata la gara, stanno rastrellando buste di plastica,  scarti e rifiuti vari nei luoghi balneari.  Il servizio terminerà il 15 settembre, cioè alla fine della stagione estiva, e sarà attivo tutti i giorni della settimana per otto ore al giorno, in base alle condizioni meteorologiche. I porti di stazionamento sono: Sessa Aurunca, Castelvolturno, Baia, Procida, Ischia, Nisida, Torre del Greco, Castellammare, Capri,  Maiori, Salerno, Agropoli, San Nicola a Mare, Palinuro e Scario”,  conclude Romano.

 

I dati dell’attività di rimozione rifiuti dai fondali dei porti in dettaglio:

TOTALE: 9 TONNELLATE

Amalfi

400 kg di ingombranti

100 kg di materiale in vetro

100 kg di pneumatici

si segnalano anche: cordame, reti.

Pozzuoli

200 kg di batterie

300 kg di elettrodomestici

100 kg di materiali ferrosi

400 kg rifiuti differenziati

Procida

130 kg ingombranti

110 kg di pneumatici

Si segnala anche: la rimozione di una barchetta da diporto di 3 mt

Serrara Fontana (Porto Sant’Angelo)

1610 kg tipologie varie di rifiuto

materiale plastico, batterie, un canotto

 

Massa Lubrense (Marina della Lobra)

 

2 tonnellate di rifiuti vari

7 imbarcazioni

2 batterie

 

Sapri

 

2 tonnellate rifiuti

di cui 1,5 tonnellate di ingombranti e 500kg pneumatici

 

Acciaroli

1 tonnellata

di cui:

7 pneumatici

 

Agropoli

500 kg

di cui:

41 pneumatici

63 bottiglie di vetro

26 lattine di bibite

1 canotto

2 sedie

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.