Pozzuoli: arrestato parcheggiatore abusivo per tentata estorsione

440 0

Un parcheggiatore abusivo sabato sera è finito in manette per la terza volta negli ultimi quattro mesi.

Nell’area  parcheggio dei giardinetti pubblici di Pozzuoli , aveva intimato ad una giovane donna, il pagamento di cinque euro per la sosta dell’auto. Al rifiuto della ragazza le ha forato una ruota per poi darsi alla fuga prima dell’arrivo della pattuglia. Subito dopo è stato bloccato dai militari dell’arma poco distante il luogo dell’accaduto.

Trasferito a Poggioreale dove dovrà scontare la pena anche per altri reati legati alla sua attività di parcheggiatore abusivo.

L’uomo è autore di altri due episodi ai danni del comune di Pozzuoli. Infatti, alcuni mesi fa ha provocato danni allo stesso parchimetro. Dopo aver legato alla sua auto, la macchinetta del parcheggio riuscì a sradicarla dal suolo trascinandola per svariati chilometri. La seconda volta invece, fu notato da una pattuglia dei Carabinieri. Per evitare di finire in manette ingaggiò un inseguimento con il parchimetro legato alla sua auto, una corsa folle tra scintille e monetine disseminate per la strada. La sua corsa terminò contro un palo con la sua vettura ribaltata.

 

Antonio Iorio

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.