Portici,mercatino natalizio. Si,ma dove?

384 0
180px-Portici_-_Corso_Umberto_I
Corso Umberto I a Portici

 

PORTICI – Sarebbe dovuta durare dal 6 dicembre 2013 al 6 gennaio 2014 la nuova iniziativa del comune di Portici: il mercatino natalizio no-stop. Un mese intero ricco di eventi e di spettacoli teatrali, con un mercatino natalizio permanente al Corso Umberto I: tanti stand in legno presso i quali sarebbe stato possibile acquistare oggetti d’antiquariato, decorazioni natalizie, accessori per la casa e chi più ne ha più ne metta. Ai venditori sarebbe bastato richiedere uno stand al comune ed esporre la propria merce.Dopo il discreto successo della “notte bianca” a Portici del 13 dicembre scorso (i negozi sono rimasti aperti fino alle due del mattino; in Via Libertà e presso il Viale Leonardo Da Vinci sono stati allestiti palchetti con musica dal vivo), già prima di capodanno il mercatino ha chiuso i battenti. Ora Corso Umberto è un lungo viale alberato pieno di stand vuoti. Nessuna luce, a parte quelle dei lampioni, nessun oggetto in esposizione, nessuna rara occasione da prendere al volo per gli eventuali acquirenti.

LE REAZIONI DEI CITTADINI – I porticesi protestano «Io ci sono passata per ben due volte» ha detto Paola P., «di cui una di sabato sera, e tutte le bancarelle erano chiuse. Purtroppo è servito solo a chiudere un’ulteriore strada e farmi perdere il treno al Granatello!»Dice Rosaria G.: «Il mercatino non è riuscito per la poca affluenza di persone, la maggior parte era lì solo in occasione della gara canina che si è tenuta lo scorso dicembre. Bisognava fare più pubblicità e mettere stand diversi; molti vendevano le stesse cose: calamite, cibo… nessun giocattolo, a parte la bancarella dove se colpisci una lattina ti regalano un pupazzo».E ancora, Elvira G.: «Avrebbero dovuto pubblicizzarlo meglio. Se non fossi passata di lì, nemmeno l’avrei notato. Trovando la strada chiusa, mi sono chiesta cosa ci fosse di nuovo e ho visto gli stand. La metà erano chiusi».Sopravvivono gli spettacoli teatrali, quelli delle compagnie amatoriali che si sono esibite presso il teatro comunale I De Filippo, le cui rappresentazioni sono già programmate fino a marzo inoltrato.

Mario De Martino

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.