PORTICI/ Pagati morti e pensionati: errore in Comune

480 0
municipio portici
Comune Portici

PORTICI – Un errore negli uffici comunali e gli stipendi ai dipendenti che vengono pagati sulla base dei dati di maggio dello scorso anno. Risultato: buste paga accreditate a dipendenti nel frattempo andati in pensione oppure deceduti. È accaduto a Portici, dove le casse comunali hanno sborsato poco meno di 40mila euro in più del dovuto a causa di un errore nell’elaborare gli stipendi. Alcuni dipendenti si sono visti accreditare una busta paga maggiorata, altri decurtata. Accertato l’errore, adesso il Comune dovrà attivarsi per recuperare le somme versate per errore, m anche per restituire soldi a chi ha ricevuto uno stipendio inferiore a quello cui ha diritto.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.