Poggioreale, discarica a cielo aperto nell’ex macello comunale

743 0

Nell’indifferenza generale a poche decine di metri in linea d’aria da quello che è un centro abitato, ecco quello che non vorresti vedere: rifiuti di ogni tipo, rottami di macchine, elettrodomestici, e quelle immancabili lastre di eternit specchio di un degrado italiano. Una vera discarica a cielo aperto, all’interno del vecchio macello di Poggioreale, eppure proprio qui accanto, c’è una grande caserma dei Vigili del Fuoco.

L’incuria di questo posto, ha dato dimora a topi e insetti, che sotto quei rottami hanno trovato un rifugio sicuro. Quello che desta sgomento che nell’edificio principale ormai decadente e diroccato, è diventata la casa per alcuni senza tetto che attraverso dei tubi rotti trovano l’acqua per lavarsi.  L’abitato e l’intera zona sembra essere un quartiere di Kabul dopo un incessante bombardamento.

Nonostante tutto a pochi metri da questo resto dell’inciviltà, ci sono due capannoni, dove si continua a lavorare la carne che finisce sulle tavole dei napoletani. Strutture con regolare affitto con il proprio comune.  Qualcosa comunque si sta muovendo, pochi giorni fa i Vigili Urbani hanno sequestrato un magazzino alla ditta di carne all’ingrosso, rea a quanto pare di utilizzare lo stabile come discarica per gli avanzi di produzione.  Pronta la risposta del titolare che sostiene di aver lasciato nel capannone solo oggetti come: garze e roba simile. Gli scarti di carne sarebbero opera da parte di sconosciuti. L’altra  azienda è in regola.

La Polizia Municipale ha richiesto l’assistenza degli organi competenti, quale l’agenzia regionale per l’ambiente (Arpac). A loro il compito di valutare e classificare i rifiuti e i possibili autori degli illeciti. Il pericolo è quello che siano state gettate sostanze pericolose. Questo non in una zona deserta ma dentro la città, a pochi passi da abitazioni, uffici e come se non bastasse di fianco a una caserma dei Vigili del Fuoco.

 

Testo e foto di Antonio Iorio

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.