Pizza record sul lungomare, i pizzaioli rilanciano la pizza sospesa: margherite gratis per i clochard

695 0

[slideshow_deploy id=’49616′]

NAPOLI “Il record della pizza più lunga del Mondo è l’occasione per rilanciare il legame fortissimo di Napoli con la pizza, un prodotto che merita la massima tutela per evitare che si perda l’enorme bagaglio storico e culturale che c’è dietro uno dei prodotti tipici napoletani più conosciuti al mondo”.
Lo ha detto il consigliere regionale dei Verdi, Francesco Emilio Borrelli, che è sul lungomare insieme ai pizzaioli impegnati a battere il record della pizza più lunga del Mondo.
“Tra l’altro, la pizza è nata come il cibo dei poveri che potevano sfamarsi senza spendere tanto e i pizzaioli napoletani non hanno dimenticato questa caratteristica e sono sempre pronti a sostenere chi è in difficoltà con tante iniziative come, per esempio, la pizza sospesa che riprende la tradizione del caffè sospeso adattandola alla pizza” ha aggiunto Borrelli sottolineando che “chiunque può andare in una delle pizzerie che hanno aderito all’iniziativa e lasciare i soldi per pagarne una a chi non può permettersela”.
“L’iniziativa, lanciata da Ciro Oliva, è stata ripresa anche da Gino Sorbillo, e lunedì prossimo un centinaio di pizze saranno sfornate per essere donate ai clochard di Napoli della zona della ferrovia” ha concluso Borrelli augurandosi che “la pizza sospesa diventi una tradizione come e più di quella del caffè sospeso che, da sempre, caratterizza Napoli e i napoletani nel Mondo”.
“La pizza napoletana deve essere la più buona del Mondo in tutti i sensi” hanno detto Oliva e Sorbillo certi che “altri pizzaioli contribuiranno a diffondere la pizza sospesa”.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.