Piazza Medaglie d’Oro, grande partecipazione al sedicesimo anniversario della morte di Silvia Ruotolo

425 0

Quest’oggi nei giardinetti di Piazza Medaglie d’Oro a lei intitolati, è stato celebrato il sedicesimo anniversario della morte di Silvia Ruotolo, vittima innocente della camorra. La donna fu colpita da un proiettile vagante in un conflitto a fuoco tra clan rivali, nei pressi di Salita Arenella nel 1997.

Tanti i cittadini accorsi che hanno deciso di ricordare questo triste evento. Rispetto a sedici anni fa– ha commentato Alessandra Clemente, figlia di Silvia Ruotolo e assessore alle politiche giovanili- questa ricorrenza vede la presenza di un numero di persone sempre maggiore. E’ stato fatto tanto, ma dobbiamo pretendere di più, perché se abbiamo pianto altre vittime innocenti la strada da fare è ancora lunga.

Poi un monito alla città nei panni di assessore. ”Da amministratore mi rendo conto che la città è ancora troppo disinformata e forse distratta. Noi dobbiamo invece far capire che la camorra incide sulla nostra quotidianità, togliendoci libertà ogni giorno” ha concluso la Clemente.

Insieme a lei il fratello Francesco, il padre Lorenzo, i rappresentanti della Fondazione Ruotolo, della Fondazione Polis e dell’associazione Libera, tra cui Don Tonino Palmese. Tra le istituzioni presenti  il sindaco di Napoli Luigi De Magistris, il governatore della regione Stefano Caldoro, il vice presidente della Giunta regionale Guido Trombetti, il presidente della V municipalità Mario Coppeto, il questore Luigi Merolla e il procuratore della Repubblica di Napoli Giovanni Colangelo.

Il sindaco de Magistris ha sottolineato come “non bisogna solo ricordare questi eventi drammatici, ma anche agire per la dignità di questa città”.

Oltre la celebrazione, la giornata proseguirà con molte attività stesso all’interno Giardini Ruotolo, tra cui letture e stand di prodotti equo solidali delle associazioni antiracket, di Coldiretti, Aisa e della cooperativa Don Peppe Diana.

Andrea Gagliotti

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.