Per Ciro Esposito un parco a Scampia

637 0

Un parco di Napoli intestato a Ciro Esposito. A Scampia la cerimonia, in occasione del terzo anniversario della scomparsa del giovane tifoso ucciso negli scontri precedenti la finale di coppa Italia del 2014 a Roma. La Villa Comunale, alla presenza del sindaco di Napoli, Luigi de Magistris.
“Non dobbiamo dimenticare – ha detto de Magistris – come era stata raccontata all’inizio questa storia. Se intestiamo un parco della città a Ciro Esposito vuol dire che lo merita tutto.
Oggi abbiamo rimesso a posto la storia. Non la dimentichiamo come fu raccontata. Era ‘normale’ che Ciro fosse non la vittima ma il carnefice perchè era di Napoli, di Scampia, tifoso del Napoli in trasferta, e si chiamava Ciro Esposito. Quindi, colpevole, a prescindere”. “Questa – sottolinea il sindaco – è la storia. Per rimetterla a posto si sono messe in campo diverse azioni, da quando andai al Gemelli, dove era ricoverato in fin di vita, da sindaco, in rappresentanza della città. E così via, una serie di altri passaggi”.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.