Napoli-Villareale, Sarri risponde alle critiche a Higuain: « Gonzalo? è un fuoriclasse decide lui se gioca oppure no»

508 0

Maurizio Sarri si prepara alla sfida con il Villarreal: “All’andata abbiamo dimostrato il nostro valore su un campo dove le grandi di Spagna hanno sofferto e perso. Ma sono sicuro che passeremo il turno noi anche se loro sono in questo momento una delle squadre più in forma del momento, con giocatori che tra tre-quattro anni diventeranno grandi campioni”.
L’1-0 è un risultato brutto. “E’ una squadra solida, ha perso pochi gol nelle ultime giornate. In difesa dobbiamo essere lucidi e in attacco più concreti. Quello che è importante è che dobbiamo fare una partita normale, non dobbiamo pensare di risolvere tutto nei primi venti minuti perché altrimenti se non arriva il gol si rischia di andare in affanno. Ci vuole lucidità, anche perché gli spagnoli ripartono bene”. La condizione di Hamsik? “Nessuno sta bene come lui, lo dicono i test. Se volete li faccio vedere…”. Il dilemma è sempre il solito: Gabbiadini o Higuain? “Domani decide Gonzalo se gioca, così risponde lui a tutte queste critiche sul suo momento. Non segna da sette giorni non da sette mesi: se ha dei sassolini nella scarpe, se li può togliere già da domani sera”. Apre all’ipotesi di Mertens e Insigne in campo assieme: “Difficile, ma certe partite le possono fare insieme anche perché Lorenzo è cresciuto molto nella fase difensiva”.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.