NAPOLI/ Tenta il suicidio sui binari della Circumvesuviana: macchinista frena e salva un 68enne

489 0
circumvesuviana
Circumvesuviana

NAPOLI – «Questa mattina, alle ore 8:30 circa, una persona, presumibilmente con propositi suicidi, è stata investita da un treno nella stazione della Circumvesuviana di San Giovanni a Teduccio». Lo ha reso noto l’ufficio stampa dell’ORSA. «La tragedia – hanno sottolineato – è stata evitata grazie al macchinista, che è riuscito a fermare il treno appena pochi millimetri prima che travolgesse l’uomo. Dalle prima ricostruzioni, il 68ebbe, quando ha visto arrivare il treno 419, partito alle 8:25 da Napoli e diretto a Poggiomarino, è sceso sui binari ed ha rivolto le spalle al convoglio in arrivo. Immediati i soccorsi di tutto il personale presente sul piazzale, e dopo l’arrivo della polizia e dell’ambulanza il servizio è ripreso, con pochi effetti negativi sulla circolazione ferroviaria». La polizia ha richiesto le immagini delle telecamere presenti sul piazzale della stazione di San Giovanni per chiarire definitivamente la dinamica di questo evento.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.