NAPOLI/ La città incontra il tesoro nascosto del turismo – LE FOTO

560 0
WP_20140612_003
Il ruolo dell’impresa nel turismo

NAPOLI- Ieri, presso il Circolo dell’Esercito di Piazza Plebiscito, si è tenuto un convegno intitolato“Turismo: il tesoro nascosto di Napoli”. Dopo il primo evento dedicato alla cultura, “Napoli Incontra” organizza il secondo appuntamento incentrato sul turismo. Tra i partecipanti all’incontro Arturo Palma, Presidente Napoli Incontra, Costanzo Pecci, Vice Presidente di FederTurismo e FederTerme, Salvatore Naldi, Presidente di FederAlberghi, Ambra Serù e Dario Buonfantino, ideatori di “Napoli in vespa tour”. Invitata d’eccezione, l’assessore Alessandra Clemente.

UN PERCORSO DI IDEE E PROPOSTE- I temi affrontati sono stati il ruolo dell’impresa per creare un turismo accessibile e sostenibile e quale sia la reale immagine che il mondo ha di Napoli.
Arturo Palma, Presidente di “Napoli Incontra”, ha dichiarato «Parlare di turismo è necessario in una città come Napoli, perché è una delle tre città che in Italia potrebbe vivere anche solo di questo. I dati raccolti dagli addetti di settore sono interessanti e positivi. Il turismo rappresenta l’11% del PIL nazionale e occupa il 10% della forza lavoro, non calcolando gli addetti a nero. Napoli contribuisce molto a questi dati che dimostrano che è una città amata e visitata, non solo per la sua ricchezza storica e monumentale, ma anche per il suo clima cordiale e vivace. Il turista deve aver voglia di tornare a Napoli, non semplicemente venire a visitarla una volta nella vita. In questo modo può essere creata ricchezza e occupazione locale»

 

SETTORE TURISTICO – Costanzo Jannotti Pecci, Vice Presidente Federturismo e Presidente di FederTerme ha lanciato un grido d’aiuto per gli addetti del settore turistico, ribadendo che i dati sulle presenze turistiche a Napoli sono invariati perché gli operatori turistici offrono semplicemente una vacanza low cost, non una vera e propria esperienza. Un’esperienza da conservare nel cuore e nella mente, ma soprattutto innovativa è quella offerta dal Napoli in Vespa Tour di Ambra Serù e Dario Buonfantino, i quali rappresentano una gioventù che ha voglia di rischiare e sognare.«Volevamo creare con l’ausilio della vespa un’esperienza napoletana vicina al turista, il quale abbia voglia di sentirsi napoletano. Attraverso un tour della città di 5 ore, il turista vive il giorno più bello della sua vacanza a Napoli, vivendo come un cittadino locale. In questo modo, avrà voglia di tornare» ha detto Dario Buonfantino. Salvatore Naldi, Presidente Federalberghi Napoli, ha invitato i politici a mettersi maggiormente in discussione e a provvedere attivamente alla pulizia della città e al miglioramento della mobilità. La mancanza di sinergia tra politica e imprenditori di settore i quali non recepiscono dal Comune di Napoli la tassa di soggiorno, a loro dovuta, è un grande spreco di potenzialità e risorse. Bisogna investire meglio, non di più e differenziare i beneficiari degli investimenti.In conclusione, l’assessore Alessandra Clemente ha ribadito la vicinanza dei giovani al turismo e la voglia di inserirsi in questo settore. Attraverso la misura “Sviluppo Napoli” varata dal Comune, i giovani imprenditori potranno usufruire di un fondo perduto di 20.000 euro, purché presentino un progetto utile alla comunità.

Stefania Moschini

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.