Napoli, cerca di evitare le multe offrendo soldi ai carabinieri

479 0

Napoli -11.09.2013 –

I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli nel corso di un servizio di pattugliamento per il controllo del territorio hanno tratto in arresto un cittadino cinese 39enne residente a Reggio Emilia.
Durante un servizio di controllo alla circolazione stradale predisposto in via Emanuele Gianturco, i militari dell’arma hanno imposto l’alt a un furgone fiat doblò, guidato dall’uomo, accertando che lo stesso aveva violato 2 articoli del Codice della strada.
Quando il 39enne è stato informato che si stava per procedere con l’irrogazione di una sanzione amministrativa per guida senza cintura di sicurezza e omessa esposizione del contrassegno assicurativo, l’uomo ha pensato di evitare la contestazione offrendo agli operanti la somma di 20 euro per “rabbonirli”.
la banconota da 20 euro è stata sequestrata.
L’uomo è stato quindi tratto in arresto per istigazione alla corruzione e attualmente si trova in attesa di rito direttissimo.
La “pensata furba”, ma che da luogo a esiti carcerari, di evitare contravvenzioni offrendo soldi agli operanti durante controlli su strada sta diventando sempre più ricorrente: dall’inizio dell’anno a oggi i carabinieri del comando provinciale di Napoli hanno proceduto a ben 35 arresti per istigazione alla corruzione (19 a Napoli e 16 in provincia).
Le offerte di denaro, piccole somme -da 20 a 50 euro- in tutti i casi sono state avanzate per evitare la contestazione di violazioni al codice della strada che prevedono la decurtazione di punti dalla patente o il fermo o sequestro amministrativo o il ritiro di documenti, dalla guida senza cintura alla circolazione senza assicurazione o con mezzi non sottoposti alla prevista revisione periodica.
La maggior parte degli istigatori è risultata di nazionalità straniera (30 su 35).

Redazione

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.