Miss Trans Europa 2014 a Napoli, è attesa come ospite d’eccezione Vladimir Luxuria

1176 0

NAPOLI – Da venerdì 20 a domenica 22 giugno 2014 ritorna a Napoli “Miss Trans Europa”, il concorso dedicato alle bellezze trans. Giunta alla sua seconda edizione, la manifestazione è promossa da Stefania Zambrano, già organizzatrice del concorso Miss Trans Italia e Campania, e patrocinata da Associazione Trans Napoli (ATN), Arcigay e Arcilesbica Napoli, Movimento italiano transessuale (Mit) Bologna.L’evento vedrà sfilare persone trans di ogni età, provenienti da tutta Italia e da altri Paesi europei, tra cui Francia e Spagna, che potranno essere votate da casa con il sistema del televoto, esattamente come avviene a Miss Italia. Un’iniziativa per tornare a parlare, con rinnovata forza, di tematiche di genere.

L’EVENTO – «In Europa siamo ultimi sui diritti – sottolinea Stefania Zambrano – L’Unione Europea chiede che l’Italia legiferi su questo così come hanno fatto Spagna, Francia, Germania. Il fatto che anche la chiesa cattolica abbia avanzato un’apertura sulla comunità gay può solo farci piacere ma vogliamo ricordare che il nostro genere nulla ha a che vedere con l’orientamento, dunque è ora che anche verso il mondo trans ci sia un atteggiamento diverso». «Attraverso iniziative come questa – spiega Loredana Rossi, presidente dell’ATN – cerchiamo di far parlare di una realtà ancora penalizzata, a maggior ragione oggi in un periodo di crisi. Le persone trans trovano ancora molte difficoltà nella ricerca di un lavoro e di una loro dignità».La serata sarà presentata da Regina Satariano, responsabile del Mit Toscana, e si svolgerà in diretta tv, da venerdì 20 a domenica 22, dalle 21 alle 22.50, presso la sede di Italiamia – strada Statale 87 a Marcianise (Caserta) – che trasmette sul digitale terrestre 274. Ci sarà anche una diretta streaming. Tra gli ospiti attesi anche Vladimir Luxuria – che dovrebbe presenziare la serata finale – insieme a tanti altri personaggi della televisione, tra cui Gennaro Farella, attore e modello, e interpreti della canzone napoletana. La giuria sarà presieduta da Antonio D’Addio e composta da Valentina Viglione, una delle prime trans a laurearsi in Legge a Napoli, Romina Silva, tecnico di laboratorio biomedico, Rosa Bella, opinionista, Teresa Neri, sessuologa.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.