Metro e Bici: la nuova mobilità di Napoli

827 0

Il Settore Trasporti e Mobilità di Napoli continua il piano di lavoro per mutare il volto urbanistico della città ferito da troppe automobili e smog. Dopo i primi timidi tentavi della pista ciclabile e del servizio bike&car sharing, il Comune presenta idee e novità per una metropoli sempre più europea, smart ed ecologica.

NAPOLI IN BICI. Settembre 2013 è il mese all’insegna del trasporto pulito. Dal 13 al 22 si celebra la Settimana Europea della Mobilità Sostenibile; lo slogan dell’evento Clean air! It’s your move pone il cittadino quale protagonista di una città alternativa all’automobile. La prima risposta si è avuta con la II edizione del Napoli Bike Festival, un raduno di successo per gli amanti della bicicletta. In linea con il programma, proprio da poco si è anche concluso un’altra iniziativa del “muoversi pulito”: l’A.P.S. Free Spritis on Tour con l’evento Pedalando dal Miglio d’Oro verso il Napoli Bike Festival (leggi l’articolo https://www.vivonapoli.it/il-miglio-doro-in-bici-con-la-p-s-free-spirits-on-tour/).

Sabato 21 ritorna il Bike&EnergyDay, IV edizione in via Parthenope con esposizione di bici e lezioni di risparmio energetico, organizzato da A.N.E.A. in collaborazione con l’Assessorato del Comune di Napoli.

ARTE IN METRO. Dal 15 al 22 il testimone passa alla metropolitana, con l’edizione autunnale delle visite guidate straordinarie e gratuite Stazioni dell’Arte della Linea 1, organizzate e promosse da Legambiente/Napoliduemila. Domenica 22 il Metro Tour si snoderà tra le stazioni Toledo-Università e Vanvitelli-Quattro Giornate, start alle ore 11,00 presso i tornelli. Novanta minuti circa per ascoltare le guide volontarie che illustreranno opere ed autori che stano rendendo celebre nel mondo il Sistema Metropoltano di Napoli. Visite free con accesso esclusivo anche nei depositi e nella centrale operativa della ANM Napoli.

L’arte arriva anche in periferia con FELImetrò, la dedicazione della Stazione Piscinola a Felice Pignataro, muralista e padre fondatore dell’Ass.ne culturale Gridas di Scampia.

NUOVE FERMATE. Importanti conquiste per la Società MetroNapoli sono le due prossime fermate all’interno del centro cittadino: l’apertura della Stazione Montecalvario nel cuore della parte alta dei Quartieri Spagnoli prevista per mercoledì 18 e il taglio di inaugurazione del 30 novembre per l’attesa nuova Piazza Garibaldi.

STRADE NUOVE. La Giunta di Palazzo San Giacomo intanto prosegue anche i progetti per la il miglioramento delle strade: nuove piste ciclabili, rifacimenti del manto stradale dissestato, sostituzione del sistema di illuminazione del Corso Umberto previsto per la riqualificazione urbanistica dell’area intorno alla futura stazione Duomo (già installati nuovi lampioni), bandi di gara per le ristrutturazioni di via Marina, Gianturco e viale Augusto.

METRONAPOLI AMICA DELLA BICI. Per incentivare l’uso delle due ruote, da desso sulle quatto Funicolari Centrale, Chiaia, Montesanto, Mergellina e sui treni della Linea 6 la bici può essere imbarcata gratuitamente, secondo  orari  e in giorni stabiliti in base alla durata del servizio. La prima occasione utile per usufruire questi nuovi servizi senza scadenza è domenica 22 con l’annunciato stop alle auto in città.

 

Giovanni Postiglione

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.