MELITO/ Pistole e ordigno esplosivo in casa disabitata – LA FOTO

406 0

NAPOLI – Questa mattina i carabinieri del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna insieme alla compagnia di Giugliano in Campania hanno effettuato controlli e perquisizioni a carico di pregiudicati e personaggi d’interesse operativo della zona di Melito di Napoli.
Nel corso di perquisizione in una casa di Via Cimmino sottoposta a pignoramento e disabitata da anni i militari dell’arma hanno inoltre trovato e sequestrato due revolver: un calibro 357 con 27 cartucce e un calibro 38 special con 22 cartucce, entrambi con matricola punzonata e nascosti sotto un materasso.
Nella casa anche un ordigno esplosivo di fabbricazione artigianale realizzato con le polveri di una confezione di “black thunder” (dei grossi raudi), un recipiente metallico cilindrico e due miccie.
Trovati anche un caricatore e 75 cartucce per armi di altro calibro.
Redazione

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.