Melito e la matematica delle elezioni

646 0

Crediamo di non fare torto a nessuno provando a risolvere il problema dell’assegnazione del premio di maggioranza a Melito. Anzi, crediamo di rendere un servizio a tutti gli elettori che ancora non sanno a chi dare ascolto in una querelle che va avanti dal 28 maggio.

Partiamo dal testo della legge elettorale articolo 73 comma 10 che pone la questione:

“Qualora un candidato alla carica di sindaco sia proclamato eletto al secondo turno, alla lista o al gruppo di liste ad esso collegate che non abbia già conseguito, ai sensi del comma 8, almeno il 60 per cento dei seggi del consiglio, viene assegnato il 60 per cento dei seggi, semprechè nessuna altra lista o altro gruppo di liste collegate al primo turno abbia già superato nel turno medesimo il 50 per cento dei voti validi.”

Qindi la maggioranza dei seggli, il 60%, va alle liste collegate al sindaco vincitore al secondo turno a meno che un altro gruppo di liste non abbia superato il 50% dei voti validi al primo turno.

Passiamo ai  dati:

i voti validi sono ottenuti dalla somma di tutti i voti dati alle liste più quelli dati esclusivamente ai candidati sindaco

Voti Validi per le Liste: 18327
Voti a Solo Sindaco: 733

Totale voti validi: 18327+733=19060

Per ottenere la maggioranza al primo turno, un gruppo di liste deve raggiungere il 50%+1 di 19060.

Prenderemo in considerazione solo le liste di centrodestra e centrosinistra che concorrono col proprio candidato sindaco al ballottaggio.

Somma voti liste di centrodestra: 9301

Clacoliamo la percentuale 9301 di 19060:

9301×100/19060= 48.7%

Somma voti liste centrosinistra: 8383

Calcoliamo la percentuale 8383 di 19060

8383*100/19060= 43.9%

Sebbene le liste di centrodestra siano in vantaggio, nessuno dei due gruppi ha superato il 50% dei voti. Per questo  motivo il premio di maggioranza, cioè 15 consiglieri su 24, sarà assegnato al secondo turno alle liste collegate al sindaco eletto.

Andrea Angelino

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.