MALTEMPO/ Alberi spezzati, cartellonistica a terra, tavolini volati a mare – VIDEO e FOTO

545 0

NAPOLI – Si chiama “Summer storm”, tempesta estiva quella che oggi ha messo in ginocchio la Campania. Mezz’ora di acqua, vento e grandine, con considerevole calo delle temperature. Passata la bufera si contano i  danni registrati in città e provincia. Tombini scoperchiati, alberi caduti su auto in sosta e mura crollate. Diverse le segnalazioni giunte ai Vigili del Fuoco per la messa in sicurezza di strade. Sul lungomare di via Caracciolo i tavolini dei tanti ristoranti sono volati fino a giungere il mare.

GUARDA IL VIDEO (di Rosario Maggio)

Alberi piegati fino a spezzarsi, mura greche crollate, tombini e fogne divenute laghi e le strade fiumi in piena. Gallerie allagate, stazioni delle metropolitane chiuse. Una vera atmosfera da apocalisse. Anche la provincia ha subito numerosi danni a causa della tempesta estiva.

GUARDA IL VIDEO/2

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.