LO SCEMPIO/ Studente prende a calci il muro di una domus a Pompei, bloccato dai carabinieri

445 0
index
Prende a calci domus pompeiana

NAPOLI – Uno studente australiano di 17 anni ha preso a calci un muro non affrescato della domus Ara Massima, a Pompei: per fortuna non si è verificato nessun danno. I carabinieri del posto fisso degli scavo archeologici lo hanno bloccato e identificato. Ad avvisare i militari è stato il personale della società addetta alla vigilanza. In via del Vesuvio, dove è ubicata regio VI – Insula 16, effettuato con il supporto di personale della soprintendenza, non sono stati rilevati danni.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.