LEGA PRO/ Si ferma subito il sogno delle vespe ai playoff

388 0

Di Salvatore Di Lorenzo

gennaro.gisonni.60618CALCIO –  Il sogno della Juve Stabia di ritornare in serie B si infrange contro il Bassano, contro la sfortuna e contro una clamorosa svista dell’arbitro che al 117’ annulla clamorosamente un gol a Gomez.

LA PARTITA – Mister Savini si affida a Bombagi dietro Di Carmine, lasciando Ripa in panchina. Formazione tipo per il Bassano con Nolè e Iocolano a supporto di Pietribiasi. Dopo una iniziale fase di studio, la partita si infiamma già al 20’ con il vantaggio del Bassano ad opera dell’ex Davi sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Arriva però immediato il pareggio delle “vespe” con Bombagi, che si fa trovare pronto su un cross di Cancellotti e mette la palla in rete. Dopo questo botta e risposta la partita si mantiene sostanzialmente in equilibrio, con il Bassano però che mantiene il controllo della gara, con la Juve Stabia che si rende più volte pericolosa in contropiede.

Il SECONDO TEMPO – La ripresa però inizia subito con una buona occasione per gli uomini di Savini: al 50’ è Di Carmine a rendersi pericoloso, l’attaccante stabiese prende in controtempo il portiere Grandi, ma il suo tiro finisce di pochissimo fuori. Sempre di Carmine all’80 colpisce una clamorosa traversa. Le “vespe” vanno vicine al gol anche con Carrozza e Migliorini ma il risultato non si sblocca. Si va così ai supplementare, dove la Juve Stabia trova anche il gol della vittoria e della qualificazione con Gomez, ma il direttore di gara annulla per un fallo, molto dubbio, dell’attaccante stabiese u un difensore del Bassano. Si va alla lotteria dei rigori, dove purtroppo l’unico a fallire dal dischetto è lo stesso Bombagi, il Bassano vola così alle semifinali, ma la Juve Stabia ha tutto il diritto di recriminare. Ora bisogna mettere i conti a posto e riuscire a presentare l’iscrizione per il prossimo campionato di Lega Pro, poi tentare di nuovo la rincorsa al sogno serie B.

 

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.