LA VERGOGNA/ La ferrovia peggiore di Italia? La Circumvesuviana

469 0

NAPOLI – La ferrovia peggiore d’Italia è la Circumvesuviana. Parola di Legambiente, che nell’ambito della campagna Pendolaria ha individuato le 10 tratte su ferro del nostro paese che offrono il servizio peggiore ai malcapitati pendolari che se ne servono tutti i giorni.

UNA ODISSEA – Ritardi, sporcizia, assenza di treni e biglietterie inesistenti o obliteratrici guaste. Una vera odissea per i pendolari costretti ogni giorno a sopportare questi infiniti disagi. Per questo Legambiente, insieme ai Sindaci di tutta Italia, nello stilare la classifica chiede a governo e Regioni più treni per i pendolari, nuove carrozze e servizi migliori, soprattutto per far fronte alle situazioni peggiori, che si registrano in Campania, Veneto, Piemonte, Lazio.

LA FERROVIA DISASTRO – In testa dunque la rete campana della Circumvesuviana, che dal 2011 al 2013 ha subito un taglio del 40% delle corse, oltre alla chiusura di 22 biglietterie.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.