La pizza è cancerogena? Beccati la polenta tossica: lo studio del Cnr di Napoli

566 0
tagliere-polenta
La polenta è tossica secondo uno studio del Cnr

di Violetta Luongo
NAPOLI – Dopo che l’inchiesta di Report ha messo sotto accusa la verace pizza napoletana giudicandola cancerogena a causa delle alte temperature, dei fumi e della scarsa pulizia dei forno, servizio che ha fatto infuriare la maggior parte dei napoletani, pizzaioli e amanti della gustosa pietanza, ecco che spunta la tossicità della polenta.

TERRONI CONTRO POLENTONI – Si chiama “fumonisine” la tossina che renderebbe la polenta tossica. E a dichiararlo è il primo ricercatore del Cnr, istituto di genetica e biofisica di Napoli, Roberto Defez, durante un convegno organizzato dalla fondazione per lo sviluppo sostenibile. Ai più potrebbe apparire una “piccola vendetta” dei “terroni” contro i “polentoni” ma l’analisi effettuata dal ricercatore Cnr, che ha coinvolto 77 marche di polenta, avrebbe rivelato una concentrazione di fumonisine superiore del doppio alla media.

ORA SI ASPETTA UN SERVIZIO DI REPORT – Ora i napoletani si aspettano e sperano in un futuro reportage della Gabanelli sul tipico cibo del Nord, visto che la Campania è stata più volte presa di mira della trasmissione di Raitre con il caffè e la mozzarella di bufala, servizi che hanno provocato polemiche fino ad accusare Report di puntare al sensazionalismo e di creare allarmismi alimentare infondati.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.