La fantasia di chi resta d’estate in città…

453 0

L’estate non si caratterizza meno per le sue mosche e zanzare che per le sue rose e le sue notti stellate”, affermava Proust… oppure per la fantasia di chi tenta la fuga dalla calura estiva! Tra i napoletani che organizzano vacanze al mare o in montagna c’è chi resta in città e fronteggia gli oltre 30 gradi inventandosi la quotidianità nei luoghi che la bella Partenope offre.

Mete predilette sono i luoghi più freschi: passeggiate nelle zone immerse nel verde come i parchi urbani, il Bosco di Capodimonte, la Villa Comunale, con anche tutta la zona del lungo mare Caracciolo, o il Parco Virgiliano e la Floridiana che nei mesi estivi posticipano l’orario di chiusura; altro punto di riferimento sono i centri commerciali,  per chi ama lo shopping e l’aria condizionata, che questo agosto registrano un’affluenza paragonabile al periodo natalizio della corsa ai regali; ed ancora, zone collinari come i Camaldoli che offrono panorami mozzafiato ma di sera richiedono una giacca per coprirsi, date le temperature notevolmente più basse; ma Napoli è una città che suggerisce un gran senso d’inventiva: sulla strada di Miano verso Capodimonte, ci sono pochi metri di strada, una curva, dove la temperatura percepita è apprezzabilmente inferiore rispetto al resto del quartiere e delle zone circostanti, il motivo è la sua naturale ubicazione. ‘Via Bellaria’, in particolar modo dopo le 20.00, diventa meta ambita per chi dalle vicinanze cerca un po’ di refrigerio. In una discesa dove è visibile prevalentemente il transito delle vetture spicca quella curva di strada, perchè illuminata dalle luci di paninoteche ambulanti, venditori di bibite, di patatine, noccioline e quant’altro che attirati dalla naturale attrazione della zona si sono lasciati ispirare sfruttandone le potenzialità fino a tarda notte.

Flavia Tartaglia        

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.