La costa vesuviana in bici con Free Spirits on Tour

531 0

 

Apprezzata sin da tempi antichissimi, è ricca di storia e panorami mozzafiato: parliamo della costa vesuviana, spesso offuscata dai più conosciuti litorali di Sorrento ed Amalfi.

Eppure il Miglio d’Oro merita, eccome se merita!

E’ così che fu definito il tratto della Strada Regia delle Calabrie, comprendente gli attuali comuni di San Giovanni a Teduccio, Barra, San Giorgio a Cremano, Portici, Ercolano e Torre del Greco che, non a caso, fu paragonato all’oro per la sua preziosità.

Innumerevoli sono, infatti, le bellezze storiche e paesaggistiche presenti in questa zona, tra le quali spiccano le maestose ville settecentesche, dei veri e propri capolavori, purtroppo non tutte visitabili.

Ecco perché l’Associazione di Promozione Sociale Free Spirits on Tour di Torre del Greco, ha deciso di rendere omaggio a questi splendidi territori mediante il tour organizzato fissato per il prossimo 27 luglio, dalle ore 8.30 alle 13.30.

Previste all’interno dell’iter, le visite agli scavi archeologici di Oplonti (Villa di Poppea) di Torre Annunziata, alle vie sotterranee di Torre del Greco, al bosco di Portici e persino al mitologico scoglio di Rovigliano, un tempo perla nel pescoso Sarno.

Il tutto si svolgerà in bici, affinché si possa respirare a pieni polmoni l’atmosfera storico-artistica di cui la zona è intrisa: un immenso patrimonio nell’immensità dei patrimoni della Regione Campania.

Francesca Martire

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.