ISCHIA/ In preda a raptus aggredisce un gruppo di giovani con una spada, arrestato – LE FOTO

428 0

ISCHIA – L’uomo, questa notte, è stato notato nel centro cittadino, in un parcheggio pubblico, in stato di alterazione psico-fisica, mentre, senza apparente motivo, si scagliava contro un gruppo di giovani, tra cui numerose ragazze di età compresa tra i 15 e i 20anni, ingiuriandole e minacciandole con una spada tipo “katana”, aggredendo un 20enne del luogo, intervenuto nel tentativo di riportare l’uomo alla calma, ferendolo con la spada al petto e alla testa con un “tirapugni”.
I carabinieri della locale compagnia hanno arrestato per tentato omicidio e porto abusivo di arma da taglio Ferrandino Francesco, 38 anni, del luogo, incensurato.
Alla vista dei militari dell’arma, ha tentato la fuga a piedi, venendo comunque bloccato dopo breve inseguimento, terminato nella pineta limitrofa al parcheggio, ove sono state rinvenute anche le armi utilizzate dal 38enne che sono state sequestrate. Il giovane ferito, è stato soccorso e trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Lacco Ameno, ove i sanitari l’hanno medicato per ferite lacero contuse alla regione sternale, una ferita lacero contusa alla regione mastoidea sx causata da arma da taglio e oggetto in ferro, guaribile in 7 giorni.
L’arrestato è stato tradotto nel carcere di poggioreale.

©riproduzione riservata

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.