Indotto Fincantieri, il sindaco scrive al prefetto

365 0

Indotto Fincantieri, il
sindaco di Castellammare di Stabia, Nicola Cuomo, scrive al Prefetto di
Napoli dopo aver ricevuto, nel pomeriggio di ieri, una delegazione di
operai.
“La mia crescente preoccupazione per il mantenimento dei livelli
occupazionali del territorio – si legge nella missiva firmata dal sindaco
Cuomo – in un momento di profonda crisi economica che ha gravemente
colpito la città di Castellammare di Stabia in diversi settori (termale,
commerciale ecc.), mi induce a chiederle di convocare, con cortese
sollecitudine, una riunione a Napoli con la direzione nazionale della
Fincantieri – Cantieri Navali Italia S.p.A., con le rappresentanze
sindacali Cgil-Fiom, Cisl-Fim, Uil-Uilm, Failms, Ugl metalmeccanici,
nonché con i rappresentanti legali delle ditte dell’indotto stabiese, in
vista della costruzione della nave traghetto canadese”.
“Le ricordo che in precedenti accordi, grazie alla mediazione del
ministero dello sviluppo economico e dell’ill.mo Prefetto di Napoli, le
parti sociali e in particolare la Fincantieri si erano impegnati a
garantire i lavoratori stabiesi” conclude la lettera.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.