“Il quadro mai dipinto” di Massimo Bisotti, i suoi scritti in giro per i social network – LE FOTO

878 0

10479811_685773934829542_114540782_o[1]
Il romanzo di Massimo Bisotti
NAPOLI – É stato presentato alla Feltrinelli di Piazza dei Martiri il nuovo romanzo di Massimo Bisotti, “Il quadro mai dipinto”. Per la prima volta il libro del giovane scrittore romano è edito da Mondadori, che ha sviluppato un forte interesse nel lavoro del ragazzo.

UN SUCCESSO CONSOLIDATO DAI SOCIAL NETWORK – Facebook, Instagram e Twitter hanno di certo aiutato il simpaticissimo Massimo a diffondere i suoi romanzi tra la gente.
Tantissime sue citazioni vengono infatti ripetutamente condivise dai ragazzi sui vari social network, facendo così girare il suo nome in una maniera incredibile.
Siamo infatti già al terzo romanzo, che promette bene come i primi due: “La luna blu” e “Fotogrammi dell’anima”.

LO SCRITTORE ROMANTICO – Le storie d’amore raccontate da Massimo Bisotti sono tutte molto appassionanti e intrise di un romanticismo non comune agli scrittori di oggi.
È forse proprio questo il suo segreto, toccare con i suoi profondi pensieri il cuore di chi lo legge.
Tante ragazze, ma anche donne adulte lo amano e si rispecchiano nelle storie da lui raccontate. In molte però sono riuscite a coinvolgere in questa nuvola di dolcezza e sentimentalismo anche amici e partner dell’altro sesso.
Non a caso Massimo viene definito ‘scrittore romantico’, per distaccarlo da tanti altri colleghi contemporanei che affrontano determinati argomenti in maniera sicuramente diversa.

IL RAPPORTO COI FAN – In tantissimi sono accorsi alla presentazione de “Il quadro mai dipinto”, giovani ma non solo. Presenti addirittura mamme e figlie con la stessa passione.
Bisotti è stato ovviamente accolto con un boato di applausi e ha subito rotto eventuali imbarazzi facendo, come d’abitudine, un selfie coi fan.
«Napoli è sempre un luogo molto caloroso. Non è vero quel che si dice in giro, è una città come le altre, con i problemi che hanno tutte le altre» ha detto lo scrittore.Ciò che colpisce di Massimo Bisotti è la sua semplicità. Nonostante il successo è un ragazzo umile, che si rapporta coi fan come se fossero amici. Tramite il web infatti resta sempre in contatto con chi lo legge e lo stima, considerandolo ormai una sorta di guida nella vita.Per quanto riguarda il successo raggiunto ha affermato: «Al giorno d’oggi è ancora possibile realizzare un sogno senza scorciatoie, senza tagliare le gambe a nessuno. Tutto grazie all’amore delle persone, che mi sostengono in questo percorso. Questo dimostra che si possono ottenere miracoli anche per cose più grandi che un semplice libro in classifica».

MAI CONTROCUORE! – Il motto di Massimo e dei suoi lettori è questo “Mai controcuore” che risuona un pò in tutti i suoi romanzi e che per molti è diventato una vera e propria regola di vita. «Noi non siamo al mondo per soddisfare le aspettative degli altri, – ha spiegato Bisotti – non dobbiamo avere timore di deludere nessuno. La vita è una e dobbiamo provare per quanto più tempo è possibile ad avvicinarci al nostro punto felice». Con la sua sensibilità e le sue parole cariche di dolcezza e sani valori, in un’epoca in cui tutto sembra essere perduto, Massimo è riuscito a entrare nei cuori della gente, facendo anche tornare a vivere l’amore per la lettura.

Magdalena Sanges

 

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.