Il MAV di Ercolano diventa cinema – In arrivo il film sulla Mostra Pompei del British Museum

517 0

Ercolano – In anteprima 25 e 26 novembre 2012 il Museo Archeologico Virtuale proietterà il film “Pompei  Dal British Museum”. La straordinaria mostra evento allestita a Londra racconterà su pellicola gli aspetti della vita e della morte delle abitanti delle due città sepolte dal Vesuvio.

 

L’EVENTO. Il MAV Museo Archeologico Virtuale di Ercolano prosegue la sua linea di divulgazione dell’antichità romana in Campania proponendo un secondo importante evento cinematografico sulle civiltà vesuviane. Dopo il fortunato successo della realizzazione virtuale in 3D Ercolano e Pompei 79 d.C. – L’Eruzione del Vesuvio (un mini documentario di 15’ che cala gli spettatori nel cuore della tragica esplosione, divenuto ormai parte integrante delle offerte didattiche del museo) sarà la volta di un grande appuntamento cinematografico made in London e che avrà sempre come protagonisti gli ultimi istanti di vita di Pompei e di Ercolano.

 

IL MAV DIVENTA CINEMA. Lunedì 25 e martedì 26 novembre saranno le uniche date in programma per assistere alla proiezione in anteprima assoluta del film Pompei dal British Museum (trailer), la trasposizione cinematografica della mostra Life and death in Pompeii and Herculaneum ospitata sino al settembre scorso presso il British Museum di Londra. Per il MAV questa doppia serata costituisce un altro significativo tassello di quella linea didattico-culturale che lo caratterizza come contenitore territoriale in cui la moderna tecnologia comunicativa è messa al servizio della conoscenza e della valorizzazione del patrimonio storico-artistico-antropologico del sito archeologico di Ercolano. Le proiezioni saranno concentrate su due fasce orarie (ore 18:30 e ore 20:30) con ticket al prezzo di euro 12,00 (ridotto 10,00) Vista l’eccezionalità dell’evento si consiglia la prenotazione (081-19806511 e mail: info@museomav.it).

 

LA MOSTRA A LONDRA. La mostra Vita e morte in Pompei ed Ercolano nel British Museum di Londra è terminata da qualche mese sbancando i botteghini con circa 7 milioni di sterline di introiti e classificandosi come il terzo evento culturale al mondo più importante. Un particolare allestimento nel padiglione centrale del museo introduceva i visitatori nel mondo antico con un video su Ercolano per poi proseguire alla visione dei circa 250 oggetti presi in prestito dal meglio delle collezioni museali napoletane (ad es. i calchi dei corpi carbonizzati e il mosaico Cave Canem).

IL FILM. Recensito con grandi lodi dalle testate angolossassoni (“Una mostra a 360°…scoprire cosa scelsero di salvare mentre erano in fuga, Il Times; “Pompei evento straordinario nel mondo”, The Guardian), questa film è il primo vero prodotto cinematografico del British realizzato per portare sul grande schermo la mostra in oggetto. La trama del 3Dmovie è un tour narrato della storia quotidiana ricostruita tra le mura delle case romane scandita dagli attimi di vita degli abitanti del centro commerciale Pompei e della cittadella di mare Ercolano, poco prima che la furia del Vesuvio li coprisse agli occhi dell’umanità. La visione del film sarà di grande impatto sinestetico: musiche, poesie e testimonianze reali daranno ancora più credibilità ad un back to the past mai prima sperimentato.

Ad introdurre sarà Neil MacGregor, direttore del Museo londinese, a cui seguiranno approfondimenti di esperti nel settore su oggetti, luoghi, gioielli, sculture e mosaici, alcuni ancora carbonizzati  dall’azione della cenere incandescente. La casa di distribuzione è la More2Screen, leader da 7 anni per la produzione nel Regno Unito di eventi dai contenuti alternativi dal ballo, alla musica e alla cultura in genere.

 

Giovanni Postiglione

 

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.