Il Magic World di Licola chiude per fallimento, sparisce un altro parco dei divertimenti in Campania

1177 0

Napoli- Dopo Edenlandia anche Magic World chiude i battenti. Il parco acquatico, rinomato a Napoli e in tutta la Campania, non ha retto all’enorme pressione debitoria che aveva spinto gli amministratori a dichiarare fallimento nello scorso mese di dicembre. Niente più scivoli, piscine e attrazioni legate al mondo acquatico per le migliaia di persone che ogni anno affollavano la struttura situata alle porte di Napoli. La società, messa in liquidazione dai curatori fallimentari, non è riuscita a far fronte agli impegni nei confronti di Equitalia. Nonostante l’enorme afflusso di visitatori, specie nel periodo estivo, l’oneroso costo di manutenzione degli impianti è alla fine risultato troppo gravoso per le casse del Magic World. Il fallimento, oltre a coinvolgere indirettamente il gran numero di persone che non potranno più disporre delle attrazioni acquatiche, coinvolgerà direttamente le centinaia di lavoratori stagionali che ogni anno venivano assunti nel parco. Un altro pezzo di economia turistica che lascia per sempre la Campania.

 

Antonio Folle

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.