Gaffe sulla “Rubentus”, va in stampa la pagina per un errore tecnico

472 0

CALCIO – Errore che può capitare, per carità, ma quando capita non può passare inosservato. Questa volta tocca al pallone, la Juventus e il suo rapporto con gli arbitri. A pagina 17 dell’edizione milanese di Leggo compare un titolo che per chi non ama la Vecchia Signora è assolutamente magnifico: “Pezzone sulla rubentus“. Così, nero su bianco. In stampa è andata la bozza della pagina così come concepita al momento di fare il timone del giornale.

IMMEDIATE LE SCUSE DEL FREE PRESS – Edito dal gruppo Caltagirone, che sul proprio sito internet ha spiegato i motivi della gaffe: «Un errore tecnico incredibile, ovviamente subito catturato dalla Rete, che fa schizzare Leggo anche tra i trending topics di giornata su Twitter tra sfottò amichevoli e non. La causa di tutto a pagina diciasette dell’edizione milanese. In stampa va una versione incompleta con titolo e pezzi provvisori. Un epic fail incredibile, va detto, e un errore del quale ci scusiamo con i lettori, con la Juventus e i suoi tifosi. La bozza, fortunatamente, è stata stampata solo su un numero limitato di copie e il web in questo caso rende giustizia al professionale lavoro dei colleghi. Sull’edizione online, a questo indirizzo (http://carta.leggo.it/html5/magazine/index.php?edizione=MILANO ) compare la pagina corretta che tutti avrebbero dovuto leggere e che, per inspiegabili alchimie tecniche, pochi hanno visto.»

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.