Fiaccolata contro campo rom,Comitato:«Quartiere con disagi sociali, non possiamo accettarli»

1148 0

NAPOLI – «Il Sindaco senza confronto con le Istituzioni locali (VII Municipalità) e cittadinanza, decide di insediare un campo rom in un quartiere di Napoli con enormi disagi sociali. I cittadini non ci stanno e presidiano la zona con un sit-in h24. Da lunedì 13 luglio 2015 un centinaio di persone soprattutto donne e bambini presidiano l’area interessata. Dall’apprendimento della notizia non si dorme più. Ad ogni rumore del passaggio di mezzi pesanti, si pensa subito all’arrivo delle ruspe che dovrebbero spianare l’area per insediare l’accampamento destinato ai rom. Non si tratta di razzismo nei confronti di persone sicuramente svantaggiate, anzi, in questo caso si tratta di razzismo da parte del Sindaco de Magistris, nei confronti dei residenti di questo quartiere e quello limitrofo di Poggioreale. Promesse di riqualificazione di queste aree durante la campagna elettorale, ovviamente non mantenute – conclude il portavoce del Comitato – della periferia, da sempre svantaggiate, in questo quartiere c’è perfino chi la mattina per aprire la porta di casa deve tirare su una serranda di un locale adibito negozio, dove dentro ci vivono o meglio “sopravvivono” nuclei familiari anche di 8/10 persone.» E’ quanto riferiscono in una nota il portavoce del Comitato Cupa del Principe, Mimmo Maceli, di San Pietro a Patierno. Quindi, il quartiere non ci sta ed organizza una fiaccolata oggi alle 17.00 e come punto raccolta della cittadinanza hanno deciso proprio lì in via Cupa del Principe, campo di battaglia di centinaia di persone che presidiano la zona h24.

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.