Edicole sacre: una continua lotta tra bene e male

440 0

 

L’edicola sacra monumentale che domina in piazza Bellini recupera, anche se in un modo grossolano, la sua “sacralità”: cancellata, con un enorme “baffo nero” di vernice, la scritta offensiva all’invito “rispettate almeno la Madonna” (individuata ad inizio anno).
Dopo il caso dell’edicola di via San Sebastiano, anche questa è un’ennesima testimonianza di una quotidiana lotta tra il rispetto alle immagini sacri e la diffusa vandalizzazione e trasgressione delle stesse.
Giovanni Postiglione

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.