Dal cinema a Manara, in esposizione il “mondo a fumetti” di Katia Antignano – LE FOTO

628 0

???????????????????????????????
La giovane artista napoletana Katia Antignano

NAPOLI – La parete di Star-Best-Coffee, piccolo baretto culturale di via Mezzocannone, adesso ha tutto un altro effetto. La mostra amatoriale dei disegni della giovane Katia Antignano stanno riscuotendo grande successo tra amici, conoscenti e clienti abituali del locale. L’esposizione, che doveva terminare domenica scorsa, sarà prolungata per un’altra settimana sino a venerdì 20 dicembre. E le prime soddisfazioni per Katia non si son fatte attendere: durante la serata dell’inaugurazione, alcuni privati presenti nel locale le hanno commissionato dei ritratti da realizzare. «La mia gioia è davvero grande! E pensare che tutto è partito da quel disegno, realizzato proprio qui alcuni mesi. Era un regalo personale a Star-Best-Coffee», confessa la giovane artista.

 

IL VOLO DI KATIA ANTIGNANO – Katia è cresciuta molto da quando i suoi primi e numerosi disegni erano soprattutto bozze e schizzi incompiuti. Le tavole in mostra sono un primo passo verso una dimensione grafica più completa e rifinita su cui sta lavorando. I disegni esprimono il frutto di un incontro tra il suo mondo interiore e la realtà esterna, costellata da imprevisti quotidiani, emozioni, visioni, affetti personali di vecchia data e nuove amicizie di intenso valore.

A centro parete campeggia Star-Best-coffe, un surreale ritratto a sorpresa dell’interno del locale dove l’autrice figura in compagnia delle colleghe stagiste. Al di sopra, è sistemata la locandina della mostra Fly, una giovane ragazza spaventata da innocue mosche che innescano il suo muoversi leggiadro. È questo il soggetto che apre il tema dell’esposizione, il volo, il movimento, la leggerezza e la grazia, qualità che Katia riconosce tipiche della figura femminile. Allo stesso modo, di quanto sia ‘scientificamente’ affascinata dallo studio anatomico delle ali e del volo degli uccelli.

 

???????????????????????????????
Una delle sue opere esposte

CINEMA E MANARA – Lo stile di Katia è fortemente influenzato dalla matita di Milo Manara: «Sì, ammetto, lui è il padre artista che mi ha ispirato, trovo le sue linee a dir poco perfette», ma non dimentica mai di essere anche una storica dell’arte. Tra le opere più belle, infatti, si distingue La bellezza non salverà il mondo, versione fumettata di una storica chiesa napoletana in zona di Martedei chiusa da tempo, accompagnata da una bellissima ragazza muta: «Chi può quale sia la bellezza di un’opera d’arte? Questa frase retorica è troppo abusata e io voglio far riflettere che l’arte va tutelata per il suo valore in sé, soprattutto quando subisce le ferite della storia». Con superba capacità tecnica Katia disegna anche di cinema, immortalando un fotogramma del film Solo Dio Perdona, reinventato in modo personale con il titolo Take off that dress.

 

UN PROPRIETARIO “ILLUMINATO” – Con la mostra di Katia si realizza un progetto che Daniele Marati, proprietario del locale, ha tentato già dall’anno scorso, ma spesso senza successo: regalare a giovani clienti che vivono il suo locale il sogno di un momento di gloria personale. Dopo la presentazione di un libro allestita nel maggio 2012, è ora la volta del disegno: «Io e Katia non ci conoscevamo. Lei era ed è sempre stata un cliente affezionata. Quando ho visto il disegno che ci ha regalato in bacheca, le ho proposto subito l’idea della mostra. E lei ha accettato entusiasta. Sono davvero contento perché è brava, molto, e merita». Da Star-Best-Coffee, dunque si promuove la cultura, si suona la musica scritta dai ragazzi, si leggono i libri e nascono le occasioni dei “nuovi artisti”.

 

Giovanni Postiglione

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.