CASTELLAMMARE DI STABIA/ In auto con reperti archeologici del III-II secolo a.c. in un secchio di plastica: denunciati – LE FOTO

570 0

CASTELLAMMARE DI STABIA – I carabinieri della stazione di Castellammare di Stabia hanno denunciato in stato di libertà per illecito possesso di reperti archeologici e per ricettazione un uomo e una donna di 25 anni (di Castellammare e Santa Maria la carità) e un 57enne di castellammare.
Nel corso di perquisizione su una Nissan Micra a bordo della quale c’erano i 3 indagati i militari dell’arma hanno rinvenuto 5 brocche di terracotta risalenti al terzo – secondo secolo avanti cristo che venivano trasportate in un secchio in plastica.
il materiale e’ stato sequestrato.

©riproduzione riservata

Redazione

VivoNapoli, la testata giornalistica che ha l’ambizione di diventare un interlocutore importante, capace di lanciare proposte e idee per contribuire allo sviluppo di tutto il territorio napoletano. Ogni giorno costanti aggiornamenti su fatti di cronaca e politica, ma anche approfondimenti e curiosità che riguardano il mondo dello spettacolo e della cultura.

Note: Your password will be generated automatically and sent to your email address.

Forgot Your Password?

Enter your email address and we'll send you a link you can use to pick a new password.